Rieducazione Posturale Globale - Rieducazione Posturale Globale

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rieducazione Posturale Globale

Rieducazione Posturale Globale

La Rieducazione Posturale Globale
e` un metodo originale di Kinesiterapia iniziato con l`opera
 il Campo chiuso  
Ed. Marrapese - 1981 -
del Prof. Philippe E. Souchard.

Philippe E. SOUCHARD, e' il creatore
della Rieducazione Posturale Globale

Dirige l'Universita' di Terapia Manuale di Saint-Mont, in Francia.

Ha pubblicato diversi libri tradotti in spagnolo, inglese, italiano e portoghese. (link)
Insegna il suo metodo in Francia,, Spagna, Italia, Svizzera, Belgio, Lussemburgo, Portogallo, Canada, Brasile, Argentina, Venezuela, Peru', Uruguai, Venezuela, Chile, Colombia, Mexico, attualmente sono piu' di 22.000 i fisioterapisti formati con questo metodo.


La Rieducazione Posturale Globale nasce nel 1981 ed e' un metodo originale e rivoluzionario di riabilitazione osteomuscolare basato su un semplice principio: in primo luogo, tutta l'attivita' muscolare, statica e dinamica, e' sempre concentrica e comporta un accorciamento muscolare, per questo bisogna rieducare permanentemente il muscolo in stiramento. La RPG fa parte delle discipline terapeutiche che considerano l'essere nella sua globalita'. Osserva l'individuo da un punto di vista sia strutturale che funzionale. Individua le disfunzioni che sono alla base della patologia al fine di eliminare o ridurne le cause. Guida il paziente al proprio e originale stato di salute.
Che cos'e'? Un metodo globale e qualitativo che si differenzia dalla rieducazione classica per la diversa interpretazione della debolezza muscolare. Debole non e' solo il muscolo poco allenato, ma anche quello che lavora troppo. Poiche' i muscoli sono strutture elastiche, l'eccessivo lavoro muscolare ne comporta l'irrigidimento. La perdita di elasticita' e' sintomo di debolezza. Ogni muscolo non viene visto isolatamente ma all'interno di un sistema piu' complesso: le catene muscolari; per questo la debolezza potra' comportare disturbi, squilibri e compensi in distretti muscolo-scheletrici anche distanti.
Come? La Rieducazione Posturale Globale rispetta questo diverso concetto di debolezza proponendo, attraverso posture attive e progressive, un lavoro muscolare contemporaneamente di rinforzo per i muscoli poco allenati (ipotonici) e di allungamento per quelli che hanno perso elasticita' (rigidi e ipertonici). In conclusione la Rieducazione Posturale Globale e' un metodo propriocettivo di inibizione ed e' basato sull'utilizzazione del riflesso miotatico inverso.
Nella pratica clinica la RPG si basa su:
Individualita': ciascuna persona e' unica e si manifesta in forma differente e il trattamento di conseguenza deve essere individualizzato.
Tutte le aggressioni si compensano per evitare la sofferenza o il dolore, per questo dobbiamo arrivare dal sintomo (dolore) alla causa per poter eliminare totalmente la lesione.
Tutto il trattamento deve essere globale che in RPG significa stirare tutta la catena (ANTERIORE O POSTERIORE) nello stesso tempo per mezzo di posture di stiramento attive o progressive.

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu